News

Telemarketing al servizio delle PMI

Che cos’è e come funziona

Il termine telemarketing indica l’insieme delle attività di marketing che vengono effettuate tramite il telefono. Più comunemente, le attività di call center, deputate alla vendita di un servizio più che di un bene, sono definibili come tale.

Alla base del telemarketing vi è il contatto telefonico diretto tra l’azienda e la clientela, attuale e soprattutto potenziale.

Il vantaggio principale di questa tecnica è quello di effettuare vendite a distanza in tutta comodità. Spesso, però, l’obiettivo è difficile da raggiungere a causa dell’ostilità delle persone che vengono ripetutamente contattate.

Stando all’opinione pubblica, quello che ci si domanda è se questa tecnica abbia ancora una sua efficacia commerciale.

Questo perché una delle sfide più difficili per i telemarketers è quella di trovare tecniche ed espedienti per frenare il cliente dall’attaccare e invogliarlo a continuare la chiamata.

Nonostante ciò, il telemarketing continua ad esistere e – in certi ambiti – può costituire ancora la tecnica più efficace.

Il telemarketing nel B2B

Nel B2B, il telemarketing è ancora un buon aggancio per approcciare con un potenziale cliente. Per esempio, quando si tratta di prendere o gestire un appuntamento di lavoro, il contatto telefonico è sicuramente la modalità migliore.

Questa attività si rivela particolarmente utile in quanto permette di generare più lead, la conversione di appuntamenti di vendita qualificati e di accorciare i tempi delle trattative.

E per il B2C?

Utilizzare il marketing telefonico ha ancora senso quando viene inserito all’interno di una strategia più ampia di Inbound Marketing, tipico del settore del B2C.

Con quest’ultimo termine si intende la capacità di profilare il contatto ed essere in possesso di tutte le informazioni che sono necessarie per offrirgli consigli, prodotti e servizi utili e mirati in base alle sue esigenze.

Questo eviterà conversazioni sterili e poco efficaci che tenderanno immediatamente a far perdere interesse all’interlocutore.

La fiducia del cliente

In conclusione, il Telemarketing, utilizzato insieme all’Inbound Marketing, può contribuire ad aumentare le vendite o più in generale, le performance aziendali. L’importante, per far sì che ciò accada è conquistare la fiducia (F.I.D.U.C.I.A.) del cliente.

Focalizzare lo script della telefonata puntando subito allo scopo della chiamata.

Iniziare con il piede giusto, instaurando una relazione professionale.

Dichiarare l’obiettivo della telefonata.

Utilizzare le obiezioni del cliente come opportunità.

Convincere coinvolgendo il cliente. 

Indurre spontaneamente l’assenso.

Archiviare la telefonata e definire il passo successivo.

L’offerta formativa di Conformity

Con Conformity è possibile fruire del  corso online sul  Telemarketing, il cui scopo è quello di sviluppare competenze e abilità necessarie per sfruttare al meglio questo strumento ancora molto efficace.

Contattaci per ulteriori informazioni

[contact-form-7 id=”5738″]