3 Novembre 2022 in News

Formazione manageriale: strumento strategico per la competitività delle imprese

La formazione manageriale, in un contesto dinamico e complesso come quello odierno, ricopre un ruolo strategico. Aiutare i leader nelle trasformazioni all’interno delle organizzazioni è uno dei suoi principali compiti.

I leader di oggi

È necessario, per essere un leader,  supportare le persone nelle diverse trasformazioni imposte dal contesto sociale e di mercato. In altre parole, è necessario che le aziende investano nella formazione manageriale. Così facendo, i manager potranno assicurare a ogni membro del proprio gruppo la giusta preparazione per affrontare nuovi paradigmi, esprimendo al meglio il loro potenziale.

Gli obiettivi della formazione 

L’insieme di competenze necessarie a guidare l’organizzazione attraverso le trasformazioni è ciò che viene definito change management. Nello specifico, si tratta della capacità di saper gestire le risorse all’interno di un contesto che cambia continuamente.

I leader aziendali che mettono in atto una formazione manageriale orientata alla strategia devono addossarsi una serie di responsabilità, tra le quali:

La comunicazione della strategia

Il supporto nell’adozione dei nuovi strumenti di lavoro

Il monitoraggio dell’avanzamento del progetto

L’analisi dei bisogni formativi delle risorse

L’obiettivo ultimo della formazione manageriale è l’allineamento delle attività alla trasformazione che in quel momento l’azienda sta vivendo. Coinvolgere le persone, motivarle e incoraggiarle a raggiungere il traguardo condiviso è mandatorio per un manager votato alla crescita aziendale.

Competenze relazionali 

L’efficacia della formazione manageriale è oggi sempre più legata ad una serie di soft skills, come per esempio l’empatia e l’intelligenza emotiva. Infatti, ai manager è richiesto l’ascolto, il supporto e persino il conforto delle proprie risorse; ecco perché le soft skills ricoprono un ruolo sempre più rilevante rispetto a quelle tecniche.

La formazione di Conformity

Quando la formazione manageriale e i progetti di training entrano nella cultura aziendale, l’organizzazione si dota di competenze per affrontare con fiducia ogni tipo di trasformazione.

Si genera così un circolo virtuoso di maggiore efficacia, riduzione dei livelli di assenteismo e di stress, motivazione e persino fidelizzazione dei clienti.

Con la raccolta di corsi per la formazione manageriale, Conformity aiuta le imprese ad incoraggiare l’aggiornamento e lo sviluppo delle competenze da parte dei manager e di tutti i livelli aziendali.